About me

Giorgia Whistler è lo pseudonimo di una scrittrice di origine italiana. Fin da piccola dimostra interesse e attitudine per la letteratura e altre forme d’arte (pianoforte, canto, pittura, danza, teatro). Conclusi gli studi umanistici e musicali, ha una breve, ma intensa attività artistica come cantante lirica specializzata nel repertorio sacro e da camera. Lasciata la carriera musicale, si dedica alla famiglia e all’insegnamento, iniziando a revisionare testi altrui e nel contempo a scriverne di propri: romanzi, racconti per adulti e ragazzi, fiabe per bambini, presentazioni e lettere personali, testi pubblicitari e per siti web. Nel 2011 la svolta: in seguito a uno strano sogno, inizia a scrivere Oculus Lunae completandone la stesura sei anni dopo. Artista eclettica e appassionata lettrice, ancora oggi, oltre alla scrittura, si cimenta in pittura, scultura e poesia, ma la narrativa è la sua forma d’arte preferita, quella a lei più congeniale.

Il suo più grande desiderio? Trasformare il suo romanzo in un film.