Abbazia di Fontenay

È la sede dell’Abate Philippe e del suo seguito tra cui Delsean, il suo consigliere e Guillaume, il suo segretario. Teatro di lugubri incontri e tragici avvenimenti, è il luogo dove viene imprigionata (e da cui fugge) Petra per due volte e dove si tiene il processo a suo carico in cui viene condannata al rogo. Qui trovano la morte Yannick e i suoi coraggiosi compagni, prima torturati e poi condotti alla pira su cui, dopo molti anni, muore anche l’Abate Philippe.