Ashlynn

Giovane e procace locandiera che assiste di nascosto alla morte di Amaury fulminato. Di lei si capisce fin da subito che, oltre che provocante e licenziosa, è anche una gran pettegola, come del resto la madre. Dopo aver insinuato che il giovine nobile è morto per mano di una strega, istiga la popolazione a scacciare Petra dal villaggio, ritenuta responsabile del maleficio e di altre sciagure.