Duchessa Tarèira Laurent d’Étienne

Moglie del duca Berengèr, donna molto bella e sensibile, a causa della sua sterilità deve tollerare i frequenti tradimenti del marito che, comunque, non la ripudia né la sopprime, un po’ per merito della sua natura bonaria, un po’ perché la moglie, pur a malincuore, accetta di dividere il talamo con altre donne. La sua vita cambia quando nasce Seanna, che diviene per lei una sorta di figlia adottiva su cui riversa tutto il suo sentimento materno.