Langravio Granic Bartholomé de Blanchard

Grande feudatario di origine tedesca, sovrano di vasti possedimenti intorno a Le Val d’Ajol è l’acerrimo nemico del Conte Torquil del quale, tuttavia, non possiede né la sagacia né la ferocia. Egli subisce l’influenza dell’Abate Philippe che tiene in grande considerazione e di cui vuole assicurarsi la benevolenza.