Marchese Deklan de Renôjac

È il nome scelto da Petra per trasformarsi in un nobile signore ed essere così accolto alla Corte di Granic. Nei panni di un millantato, quanto falso discendente del Marchese Radalgiso, costretta dalle necessità della popolazione e spinta da un autentico spirito di solidarietà e giustizia, compie (o così fa credere) diverse imprese ritenute leggendarie, se non impossibili, pur di aiutare i più bisognosi.